BIBL la banca dati per l’aggiornamento degli insegnanti è stata chiusa

Ho scoperto, con vero rammarico, che INDIRE ha messo tra i progetti conclusi la banca dati bibliografica “BIBL”  per l’aggiornamento degli insegnanti, “RIVI” banca dati di riviste educative, “EMER” archivio delle riviste nel campo dell’educazione e , se non bastasse, è stato chiuso il servizio di document delivery.

BIBL aveva molti difetti: interfaccia poco amichevole, mancanza di navigabilità del thesauro, mancanza di un elenco della letteratura indicizzata, ecc.,  ma almeno forniva lo spoglio di periodici italiani nel campo dell’educazione.

Ho telefonato per chiedere spiegazioni; mi hanno risposto che oggi l’attenzione è rivolta verso altri temi: le nuove tecnologie, gli ambienti di apprendimento …..

Cosa vuol dire questo, che non si fa più ricerca? Che non si pubblica più.

Anche questo è un segnale di quanto è bistrattata la cultura e la formazione che al contrario dovrebbero essere gli elementi trainanti di una Nazione.

Si può fare ancora qualcosa?

Annunci